reato_immigrazione_clandestina_ordinamento_italiano(di Giulio Perrotta) Risponde la Segreteria Telefonica di Dio, lasciare un messaggio dopo il “bip” ___ : “Dio, dove sei quando tutti i milioni di immigrati sbarcano nelle nostre coste, praticamente in fin di vita?”. “Dio, perché resti in silenzio davanti a tanti miei fratelli che utilizzano il mercato dell’immigrazione per fare denaro e speculare sulla vita di altri simili?”. “Dio, dove sei finito?”.

Spazio libero nella Segreteria insufficiente. Il messaggio verrà cancellato.

Pace e bene, fratelli. Buzzi e Carminati ci hanno insegnato che il business dell’immigrazione frutta più di quello della prostituzione e della vendita di cocaina. Ma da dove arrivano tutti questi immigrati clandestini?

In numeri sono in continuo aumento e si parla di decine di migliaia in pochi mesi, e milioni in 1 anno.

Spaventose cifre che spaventano l’Europa e la destabilizzano, ad opera di un potere occulto non ancora chiaro.

Dalle ultime stime recenti, pare che detengano il record negativo i siriani, gli afghani e i pakistani, seguiti dalle popolazioni del Sudan e dell’Iraq, ancora, Eritrea, Somalia, Libia, Tunisia e Nigeria.

Ma quali sono i numeri reali (o pseudo tali)?

Dalla Siria c’è un movimento che oscilla intorno alle 4 milioni di persone, in direzione Grecia, già destabilizzato dalla politica economica dell’ultimo decennio.

L’Iraq segue la tratta ellenica, con quasi 400mila persone, mentre dall’Afghanistan e dal Pakistan arrivano circa 3 milioni e mezzo di persone, in direzione Serbia e Kosovo, rispettivamente 2 milioni e mezzo e 400mila.

Dal Sudan quasi 700mila provano ad entrare dalle coste italiane, seguiti a ruota dalle popolazioni della Libia, Tunisia e Nigeria, complessivamente circa 600mila persone.

Insomma, un giro di anime che conta non meno di 10 milioni di profughi, di cui solo 450mila sono rifugiati politici, richiedenti l’asilo. E se pensiamo che ognuno di queste persone ha dovuto versare nelle mani del loro “scafista” o “trafficante di umani” una somma tra i 2 mila e i 5 mila euro, si comprende più facilmente che il fenomeno ha risvolti spaventosi.

Quanti tra questi, però, disperati e senza un futuro, sono terroristi dell’ISIS?

Il vero quesito da porci è: “E’ davvero un caso che tutti vogliano entrare in Europa”?

Il braccio armato di Allah, forse, è molto più intelligente, feroce e spietato di quello che ci vuole far sembrare …

Comments

comments