Per una donna l’intimo rimane una delle cose più importanti, simbolo di femminilità e di seduzione, l’intimo deve garantire comodità e discrezione. Uno degli elementi che maggiormente definiscono l’intimo in una donna sono senza dubbio gli slip. Ne esistono di mille modelli e stili e anche declinati in moltissimi tessuti diversi. Ma uno dei problemi maggiori che si possono incontrare nell’indossare uno slip troppo elaborato o che non è adatto alla nostra figura, è il segno della biancheria che si intravede sui vestiti. I segni della biancheria infatti possono, se visibili, rovinare un abito o un’intera serata facendoci apparire sciatte e poco eleganti. Risulta importante quindi scegliere il nostro slip in base al nostro fisico e anche scegliere slip senza cuciture.

Cosa sono?

Gli slip senza cuciture sono una vera e propria salvezza, sono realizzati senza cuciture, rifiniti con taglio a vivo o a laser, abbracciano il tuo corpo senza costringerlo. Sono slip che aderiscono in maniera perfetta alla figura e scompaiono sotto le gonne o i jeans. Sono realizzati in tessuto misto cotone e microfibra, estremamente traspirante e morbido. Oltre a passare inosservati sotto i nostri outfit, sono comodissimi e facili da indossare e abbinare, anche per lunghe giornate di lavoro in cui siamo costrette a stare spesso sedute. Molti dei modelli slip senza cuciture sono realizzati in tessuti leggeri e eleganti per garantirti allo stesso tempo sensualità e seduzione, senza dover rinunciare alla comodità. Morbidezza e leggerezza dei materiali e assenza di cuciture sono alcuni dei principali vantaggi che derivano dall’indossare uno slip senza cuciture.

Modelli

Ormai numerosi sono i modelli possibili di slip a taglio laser, offrendo così alle acquirenti una molteplicità di soluzioni. Non più solo il modello base ma anche modelli di slip microfibra senza cuciture a brasiliana, che valorizzano le forme, o a vita alta, ultimamente tornati di moda, che possono donare un effetto pancia piatta e slanciare la figura. Slip senza cuciture a vita alta, a culottes o perizoma, per chi ama osare, a prescindere dal modello scelto la comodità di questi capi non cambia. Anche i tessuti sono diversificati, gli slip a taglio vivo senza cuciture sono realizzati in tessuti leggeri e morbidi, in cotone e microfibra, che avvolgono la pelle con delicatezza senza più antiestetici rossori o irritazioni. Come vediamo sulla pagina degli slip Yamamay senza cuciture, noto brand leader del settore dell’intimo, di modelli ce ne sono davvero tanti, adatti ad ogni donna ed utilizzabili in qualsiasi circostanza. Proviamo a vedere come e quando utilizzarli.

Quando utilizzarli?

Lo slip senza cuciture è senza dubbio raccomandato sotto abiti aderenti che altrimenti potrebbero lasciar intravedere il vostro intimo. Oltre che adatto sotto tubini troppo stretti, leggings e pantaloni, gli slip senza cuciture microfibra sono adatti a chi fa sport e, sotto la tuta in tessuto sintetico, non vuole mostrare cuciture antiestetiche. Infatti oltre al vantaggio di mantenere un certo riserbo sul vostro intimo, lo slip taglio laser offre ottima traspirabilità e comodità di utilizzo. Sentirsi libere e non costrette troppo spesso da cuciture che non fanno altro che irritare la nostra pelle. Vantaggioso non avere più cuciture che provocano rossori e segni, soprattutto sulle gambe di chi è costretto a stare seduto ad una scrivania per tutta la giornata o deve camminare molto per lavoro. Il tessuto traspirante e morbido, degli slip senza cuciture in cotone e in microfibra, offre libertà e cura per la tua pelle. Comodità e discrezione abbinati ad un gusto elegante sono i vantaggi degli slip senza cuciture. Ottimo da utilizzare quando si vuole essere libere di indossare qualsiasi abito e sentirsi perfette sempre, consigliato per chi odia quei fastidiosi inestetismi causati dalle cuciture degli slip o dai tessuti sintetici..

Comments

comments