ATT2Pietro Peccenini (nelle foto di Marco Pieri) ha preparato al meglio l’ultimo round del Challenge Monoplace del VdeV in programma a Magny-Cours da oggi giovedì 8 a sabato 10 ottobre. Sul tracciato francese, molto tecnico e ben conosciuto dai numerosi piloti transalpini della serie internazionale, il portacolori della scuderia TS Corse tornerà subito nell’abitacolo della F.Renault 2.0 del team lombardo diretto da Stefano Turchetto sulla quale martedì e mercoledì il pilota milanese classe 1973 ha già svolto due intense giornate di test lavorando proprio in ottica weekend di gara. Molto impegnativo poi il venerdì: domani, infatti, il Challenge Monoposto ha in programma due ulteriori prove libere, le qualifiche alle 15.40 e gara-1 alle 18.55. Infine, decisivo sabato con il gran finale di gara-2 alle 11.15 e di gara-3 alle 14.05.

Pietro commenta così a poche ore dal tornare al volante: “Nelle due giornate di test c’era molto traffico in pista ma abbiamo lavorato intensamente. Martedì mattina, sul bagnato, abbiamo staccato la ‘pole’, poi sull’asciutto abbiamo settato il secondo tempo assoluto, ripetuto anche con gomme usate. Mercoledì abbiamo abbassato il limite di un ulteriore secondo e questo è davvero importante, perché abbiamo affrontato bene sia le staccate sia le percorrenze nei curvoni lunghi e so che c’è ancora del margine. Nel weekend di gara dovremo affrontare anche l’incognita meteo oltre a numerosi avversari che ben conoscono i segreti di Magny-Cours, quindi sarà fondamentale sfruttare al massimo questa ora di prove libere oggi pomeriggio per riuscire poi ad attaccare da venerdì. Con TS Corse abbiamo apportato alcune modifiche di setup e l’auto è davvero bella da guidare. Sento un buon feeling e i test ci hanno dato risposte incoraggianti anche rispetto agli avversari diretti, dobbiamo gestire bene il grip della pista che cambierà di continuo per le tante categorie impegnate nel VdeV. Sarebbe entusiasmante riuscire a salire sul podio assoluto…”.

Calendario Challenge Monoplace VdeV: 21-22 marzo Barcellona (Spagna); 25-26 aprile Mugello; 30-31 maggio Alcaniz (Spagna); 27-28 giugno Digione (Francia); 29-30 agosto Le Castellet (Francia); 10-11 ottobre Magny-Cours (Francia).

Comments

comments