Mentre il governo francese approva le legge per i matrimoni gay, e questi vengono legalizzati in alcuni stati degli Usa, in Italia una mediocre classe politica di centrodestra fatta di PdL, Lega e Udc boccia il testo base della legge contro l’omofobia.

E’ duro il giudizio di Nichi Vendola alle notizie che giungono da Montecitorio.
E’ la fotografia precisa  – prosegue Vendola – di cio’ hanno fatto diventare l’Italia: un Paese in degrado, che non riesce a stare dietro alle profonde novita’ che scuotono la nostra societa’.
E’ una classepolitica ipocrita  che non riesce ad immaginare che i diritti delle persone possano avere spazio di cittadinanzae che sta condannano l’Italia all’oscurantismo piu’ ridicolo.
E questo  – conclude Vendola – avviene tristemente  mentre continuano a susseguirsi episodi di violenza e discriminazione verso i gay.

Comments

comments