Zucchero di canna nel caffè (soli a metà) è il nuovo singolo di ANDREA DEVIS, tratto dall’album d’esordio dell’artista, Nella Stanza.

Zucchero di canna nel caffè richiama l’idea anni ’80 di “Dopo di te”, singolo d’esordio dell’artista milanese, abbandonandone però il retrogusto dance, e virando verso un’atmosfera più raccolta.

Il risultato è una ballata dolce e malinconica resa ulteriormente armoniosa dall’arrangiamento di Edoardo Morelli, che con la sua chitarra ci accompagna per tutta la durata del pezzo.

Il testo, semplice e diretto, racconta di tutti coloro che scelgono di rimanere “soli a metà”, crogiolandosi nella serenità fittizia di un mondo in cui non si riconoscono più – poco sincero e fatto di compromessi. Si tratta infatti di un brano ispirato a nessun avvenimento preciso, ma a una realtà di cui tutti noi facciamo parte, dove spesso ci si accontenta – rimanendo imprigionati in una felicità apparente e stantia – piuttosto che continuare a cercare la propria libertà.

Il brano è presente all’interno dell’album Nella Stanza, disponibile su tutti i negozi digitali e su Spotify. Sarà in radio dall’11 Ottobre.

Comments

comments