barttolo calma(di Sara Passante) Il barattolo della calma, detto anche calming jar, è uno strumento educativo utilizzato per far si che il bambino riacquisti la calma, e per farlo calmare quando piange, in momenti di stress.

Questa nota tecnica è stata realizzata da Maria Montessori. La Montessori era un’educatrice, una filosofa, una dottoressa e una scienziata. Ha realizzato un metodo di insegnamento rivoluzionario che prende il suo nome e che mira a sviluppare le capacità e le potenzialità dei bambini per farli diventare responsabili per le loro azioni e i loro comportamenti.

Oltre a calmare i bambini, il barattolo della calma riesce a predisporli all’ascolto di ciò che un insegnante o un genitore ha da dire. Spiegando ai bambini come utilizzare il barattolo della calma gli si da uno strumento che può aiutarli a riconquistare un equilibrio interiore in maniera autonoma.

Infatti il motto della Montessori era ‘Aiutami a fare da solo’, che fa riferimento proprio al fatto di cercare di fare in modo che il bambino acquisisca la propria ‘autonomia’ per risolvere i ‘problemi’. Il bambino acquisirà anche una maggiore autostima, della quale ha bisogno per sviluppare una personalità armonica ed equilibrata.

Basta scuotere il barattolo, che contiene dei brillantini colorati, e il bambino viene attirato dal barattolo. Osservando i brillantini, che lentamente ricadono sul fondo, l’attenzione del bambino sarà riportata al presente. E’ proprio in quel momento che genitori o insegnanti devono rassicurarli. A quel punto sarà anche pronto a spiegare meglio il motivo della sua rabbia o tristezza.

Il procedimento per realizzare un barattolo della calma è molto semplice, basta avere a disposizione un barattolo, dell’acqua, della colla glitter, dei brillantini e qualche goccia di colorante alimentare. Bisogna versare nel barattolo l’acqua calda e la colla glitter. Bisogna lasciare circa 2 cm dall’orlo del contenitore.

Bisogna mescolare il tutto in modo da far sciogliere bene il glitter nell’acqua. Aggiungere i brillantini e mescolare nuovamente. Infine aggiungere una goccia di colorante alimentare, chiudere il barattolo in modo stretto e agitare.

Preferibilmente è meglio utilizzare i brillantini blu o azzurri poiché sono colori che ispirano meglio alla calma. Se invece si vuole che i brillantini scendano più lentamente si può sempre aggiungere una piccola quantità di shampoo trasparente.

E’ importante sottolineare che questo strumento non deve però essere utilizzato come se fosse una punizione. Il barattolo della calma è stato realizzato dalla Montessori per i bambini ma nessuno vieta di utilizzarlo anche per gli adulti quando sono particolarmente stressati.

 

 

 

Comments

comments