Per l’incontro mondiale delle famiglie, un imprenditore su sette si sente direttamente coinvolto e circa la metà è pronto a seguirne gli sviluppi. È un’iniziativa che contribuisce a rendere Milano punto di riferimento internazionale (la risposta più scelta, per un imprenditore su quattro), per uno su sette è importante la scelta di Milano. Milano è pronta a mostrare la sua disponibilità all’apertura e all’accoglienza per quasi la metà delle imprese, insieme a capacità organizzativa e internazionalità. Per una città più a misura di famiglia chiedono più verde e parchi e un piano di iniziative mirate alla famiglia tutto l’anno, in entrambi i casi quasi la metà.

Imprese attente alla famiglia: circa 7 su 10 sono familiari e lo considerano un vantaggio perché impresa e famiglia sono elementi importanti della nostra società (61%) e quasi la metà la ritiene più resistente alla crisi grazie alla flessibilità. Nella scelta del lavoro il 42,6% ha seguito il padre. Per promuovere le imprese familiari e storiche chiedono un marchio per la tutela (30,8%), aiuti per la valorizzazione (29,7%), giornate aperte con visite guidate ogni anno (26,2%), con attenzione a Expo 2015 (24%).

Comments

comments