L’evoluzione tecnologica che negli ultimi anni sta cambiando le abitudini e la vita delle persone sembra non arrestarsi. La continua progettazione e produzione di dispositivi nuovi induce le persone ad aggiornarsi continuamente per poterne sfruttare le potenzialità, tale fenomeno espansionistico è particolarmente evidente sulle piattaforme online. Queste infatti, siano esse di più comune utilizzo come il gioco online di Starcasinò e Gioco Digitale o le sempre più in ascesa piattaforme legate al mondo del gaming. Ma qual è il grado di influenza reale che i Social Network hanno sul gaming online?

Piattaforme invase dal gaming : YouTube e Twitch i numeri

Il gaming online legato ai videogiochi è particolarmente seguito sul web, questo è capace di produrre numeri a cui sempre più aziende cominciano ad interessarsi per pubblicizzarsi ed approfittare del grande numero di utenti legati a tale contesto.

Negli ultimi 5 anni il fenomeno del gaming online è incrementato notevolmente grazie a 2 piattaforme: YouTube e Twitch. YouTube prima e Twitch poi, hanno dato vita ad un vero e proprio settore produttivo in cui sponsor ed influencer possono trovare un territorio estremamente fertile.

Questo naturale miglioramento è dovuto a numeri impressionanti. La piattaforma YouTube conta oltre 2 miliardi di utenti globali mentre la più recente piattaforma Twitch è proiettata verso i 40 milioni a fine 2021. Il colosso rosso è sicuramente un punto fermo dei videogiocatori che cercano personaggi conosciuti del web per intrattenersi con i gameplay dei loro giochi preferiti, ma Twitch conta dalla sua parte una migrazione quasi totale dei creator di YouTube verso i servizi di streaming e di intrattenimento dedicati.

Solo nel mese di gennaio 2021 Twitch ha avuto più di 2 miliardi di ore di video pubblicati da quasi 9 milioni di streamer. Questo dato viene fornito da Twitchtracker.com e certifica il grande interesse dei giovani verso il gaming online, ma sottolinea altrettanto le abilità che hanno gli influencer di YouTube nel portare con sé verso Twitch gran parte del pubblico usualmente dedito ai video brevi.

Una pandemia di giochi

L’incremento esponenziale dei numeri di YouTube e soprattutto di Twitch è palesemente una conseguenza della pandemia a cui il mondo deve necessariamente fronteggiare. La comparsa del Covid-19 ha incentivato sempre più utenti a sperimentare o a riscoprire il mondo dei videogiochi, consentendo a queste piattaforme di farsi pubblicità e poter attrarre grande visibilità. Interessante analizzare anche l’incremento delle pubblicità e del mondo degli sponsor, questi ultimi sempre più interessati al settore del gaming online e all’organizzazione di campagne marketing legate all’intrattenimento videoludico.

 

Comments

comments