“Sarebbe più corretto se Pd e Pdl, invece di scegliersi la legge elettorale che più gli torna comoda per contrastare con tecnicismi indegni il calo di consensi che stanno avendo, rispettassero la volontà di un milione e 200.000 cittadini che hanno firmato un referendum per l’abrogazione del porcellum e il ritorno al mattarellum. “Lo dice il senatore dell’Italia dei Valori Stefano Pedica. “Ci opporremo a qualsiasi legge truffa e a ogni inciucio tra i due maggiori partiti in Parlamento che non rappresentano più la maggioranza del Paese. La nuova legge elettorale deve contenere la possibilità per i cittadini di scegliere, deve mantenere il bipolarismo e deve costruire le coalizioni prima e non dopo le elezioni”.

Comments

comments