vinetotSembra alle spalle il dicembre horribilis del Lecce, nobile decaduta del campionato di Lega Pro.

Dopo l’esonero di Lerda e l’arrivo del nuovo tecnico Pagliari, i salentini hanno ottenuto 4 punti nelle ultime due uscite, pareggiando in casa con la Vigor Lamezia e sconfiggendo al Via del Mare la Lupa Roma per 2-1 nell’ultimo turno (doppietta di Moscardelli).

In merito alle ultime performance è intervenuto oggi in conferenza stampa il difensore france Kévin Vinetot che ha detto tra l’altro che “dopo il brutto mese di dicembre era importante tornare alla vittoria e questi tre punti ottenuti davanti ai nostri tifosi sono ancora più importanti”. Finito ai margini con Lerda ora il francese ha trovato maggior spazio e ha dichiarato: “spero di aver ripagato la fiducia che mi è stata accordata. Mister Pagliari fa le sue scelte, ha una rosa di buoni giocatori a disposizione e decide sulla base di quello che vede. Con Abruzzese ci conoscevamo già dai tempi di Crotone, mi trovo bene con lui, come anche con tutti gli altri compagni del reparto arretrato”

Domenica però ci sarà un’altra gara importante in trasferta contro il Barletta, Vinetot ha così chiuso il suo intervento “Tutte le gare sono ugualmente importanti, pensiamo ad una gara alla volta, cerando di fare il massimo.”

Andrea Dasso

Comments

comments