L’Associazione Progetto Universitas, nell’ambito dei Servizi agli Studenti nei Comuni Sedi di Università, con il finanziamento dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, il patrocinio del Dipartimento della Gioventù-Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Comune di Lecce, in collaborazione con l’Associazione Studenti Psicologia Unisalento e Officine Cantelmo, organizza “Incontro…L’altro-Sportello Ascolto, mentoring e consulenza Peer to Peer rivolto agli studenti dell’Università del Salento.

Lo sportello rientra nei “Servizi da Studente a Studente”  nell’ambito del progetto “Studenti al Centro 2” promosso dal Comune di Lecce.

Lo sportello mira a sostenere l’utenza universitaria nella risoluzione dei problemi e dei conflitti personali di ogni genere all’interno del setting universitario e non solo, attraverso l’utilizzo di metodi e tecniche d’avanguardia che prevedono l’impiego di specialisti psicologi e psicoterapeuti, studenti laureandi e laureati di Area Psicologica, con l’utilizzo di spazi accoglienti e riservati, in totale anonimato.

L’intento dello Sportello Ascolto-Consulenza Peer to Peer è quello di ad attivare un processo naturale di passaggio “di conoscenze, emozioni ed esperienze” tra studente ed erogatore del servizio con le seguenti finalità: favorire uno spazio di ascolto ed evidenziare eventuali situazioni problematiche; aumentare la capacità di problem solving degli studenti; svolgere attività di brainstorming; potenziare la consapevolezza dei comportamenti positivi/negativi degli studenti in relazione a se stessi e ai pari; incrementare attraverso lo scambio tra erogatori del servizio e utenza, le competenze personali e professionali necessarie per lo svolgimento di attività di educazione peerto peer e di mentoring; favorire la comprensione delle dinamiche relazionali dei gruppi sociali; facilitare le azioni positive e comportamenti di natura costruttiva tra studenti e studentesse abili e diversamente abili; trasmettere, scambiare e condividere informazioni e indicazioni di eterogenea natura accademica e di vita quotidiana tra studenti della stessa età o appartenenti allo stesso gruppo sociale o facoltà di riferimento; favorire la partecipazione attiva degli studenti o studentesse abili e diversamente abili nelle azioni di prevenzione legate a problemi di natura universitaria; agevolare strategie di coping centrato sul problema o sulle emozioni del problema.

Lo sportello è aperto ogni lunedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30 presso la Mediateca Polifunzionale Area Job Center-Officine Cantelmo (da settembre a dicembre anche il giovedì dalle 15.30 alle 17.30).

Per info o prenotazione appuntamento personale: consulenzaoeer2neer(j5)gmail.com.

“Si tratta – spiega l’assessore alle Politiche Giovanili, Alessandro Delli Noci – di un progetto finanziato da Anci e Comune di Lecce che rende bene l’idea dell’attenzione rivolta dall’Amministrazione Comunale nei confronti delle associazioni studentesche,  coinvolte sia nella fase progettuale che in quella esecutiva. Il rapporto di collaborazione già avviato con le Officine Cantelmo e indirizzato all’implementazione delle politiche universitarie prosegue  e si rafforza grazie all’azione sinergica e propositiva dell’Assessorato alle Politiche Giovanile. Questo servizio di ascolto e consulenza destinato agli studenti probabilmente era stato un po’ sottovalutato ma sono certo che si rivelerà utile  nell’attività quotidiana degli universitari salentini”.

Comments

comments