Un’iniziativa rivolta al territorio, lo stesso che ha accolto con entusiasmo l’attività di una delle realtà motoristiche più ambiziose a livello nazionale. BB Competition, scuderia rallistica spezzina con sede a Vezzano Ligure, ha donato cinquecento mascherine di sicurezza al Comune di Brugnato, mettendole a disposizione delle autorità locali affinché possano far fronte, nel miglior modo possibile, all’impellente richiesta da parte dei propri cittadini.

“Tutti noi, insieme ai nostri partner, abbiamo deciso di acquistare cinquecento mascherine di protezione mettendole a disposizione del territorio, lo stesso che ha accolto con entusiasmo le nostre proposte sportive – il commento di Claudio Arzà, Presidente di BB Competition – a conferma di un concetto che riteniamo primario per la nostra scuderia, essere parte attiva nel tessuto sociale della provincia”.

I dispositivi di sicurezza individuale che BB Competition ha assicurato al Comune di Brugnato sono stati realizzati da Stamperia Olonia in materiale antimicronico e idrofobico, su tre strati, consentendo un massimo di venti lavaggi.

Comments

comments