Straordinaria promozione per i lettori de L’AltraPagina.it! Solo per questa settimana sarà possibile scaricare al prezzo speciale di € 10 il primo numero de “La Nuova Procedura Civile“, la rivista trimestrale diretta da Luigi Viola e che vanta la collaborazione nel Comitato Scientifio e Redazionali di numerosi e autorevoli nomi del mondo accademico e forense.

Per usfruire del “prezzo lancio” é sufficiente cliccare sul pulsante qui sotto e seguire le istruzioni. Il pagamento avverrà su server sicuri e sarà possibile pagare con carte di credito, paypal, postepay o altre prepagate. Una volta effettuato il pagamento riceverete il link per effettuare il download immediato della rivista in formato PDF!

E’ arrivato il momento tanto atteso del debutto de LA NUOVA PROCEDURA CIVILE– Rivista trimestrale di Diritto Processuale Civile diretta da Luigi Viola. La rivista trimestrale tiene conto di tutte le principali novità normative e giurisprudenziali attinenti al diritto processuale civile, completate dai necessari approfondimenti. Costituisce quindi un utile e pratico “strumentario” di lavoro.

NEL PRIMO NUMERO: L’assenza della parte istante all’udienza fissata per il giuramento decisorio non preclude la remissione in  termini; Il fondo patrimoniale è  inefficace nei confronti della banca se danneggia la stessa; L’incertezza sui fatti non rende l’atto di citazione nullo; Interessi compensativi, é domanda nuova; Procedimento cautelare e “nuovo” rito Fornero ex L. 92/2012: “Scompare” o viene “tollerato” l’articolo 700 c.p.c. in materia di licenziamenti?; L’efficacia del decreto ingiuntivo perento; Se l’impugnazione è inammissibile per ragioni di rito, non si affronta il merito; Sommarie informazioni nel giudizio possessorio: sì come indizi, ma non come prove; La dichiarazione di improcedibilità dell’opposizione a decreto ingiuntivo non sempre preclude l’esame della domanda riconvenzionale con essa proposta; Pronunce di merito in punto di giurisdizione: no al giudicato in senso sostanziale; L’eventuale mancata notifica del precetto che contenga tutti gli elementi prescritti a pena di nullità dalla legge si deve fare valere con l’opposizione agli atti esecutivi; Legittimo sollevare l’eccezione di compensazione all’interno dell’atto di citazione in opposizione a decreto ingiuntivo; L’eccezione del condebitore solidale non salva automaticamente anche gli altri; Neanche il processo per danno da irragionevole durata è di durata ragionevole: sì all’equa riparazione!; L’illegittimità costituzionale della c.d. mediazione obbligatoria per eccesso di delega legislativa; Le cancellerie comunicheranno solo via P.E.C.; La figlia di Bratnik; Le alternative al giudizio e l’economia di mercato, alla luce della sentenza numero 272, del 2012, della Corte Costituzionale; Storia ed evoluzione dell’arbitrato in Italia; Condominio: schema procedimentale per impugnare le delibere; Nuovo Pignoramento presso terzi dopo la Legge 228/2012: lo schema della prima udienza. + SCHEMI E FORMULE!

Ulteriori informazioni su: www.lanuovaproceduracivile.it

Comments

comments