comunegarbagnate

Garbagnate Milanese – Ha quasi due anni di attività lo sportello di conciliazione attivato presso il Comune di Garbagnate Milanese e, a quanto pare, é diventato col tempo un punto di riferimento importante per i cittadini. L’assessore alle politiche educative, formazione e lavoro, Chiara Caffini annuncia quindi un’iniziativa per rinnovare e rafforzare ancora di più il servizio di mediazione del Comune e si dichiara molto soddisfatta dell’attività dello sportello.

Lo sportello di conciliazione di Garbagnate Milanese, voluto dal Comune e attivato grazie alla sinergia con ICAF (Istituto di Conciliazione e Alta Formazione), é coordinato da Marika Mazzucchelli e gestito da Giorgio Cestaro.

Il 19 novembre scorso l’amministrazione comunale di Garbagnate Milanese e i gestori dello sportello sono stati premiati alla Camera dei Deputati nel corso del VII Forum Nazionale dei Mediatori, un riconoscimento che rende onore e merito al grande impegno del Comune di Garbagnate e di Icaf nella diffusione della cultura della mediazione ai cittadini.

Molte le richieste di informazioni che giungono allo sportello dai cittadini. “Prevalentemente si tratta di controversie condominiali ma non mancano anche conflitti familiari”, spiega Giorgio Cestaro.

Di seguito le interviste video all’assessore Chiara Caffini, alla coordinatrice Marika Mazzucchelli e al gestore Giorgio Cestaro.

ASSESSORE CHIARA CAFFINI

MARIKA MAZZUCCHELLI

GIORGIO CESTARO

CHIARA CAFFINI E MARIKA MAZZUCCHELLI ANNUNCIANO EVENTO 5 DICEMBRE

Comments

comments