A partire dal 1° gennaio 2019 nel nostro Paese, così come nel resto d’Europa, vigerà l’obbligo di utilizzare fatture in modalità esclusivamente elettronica. Per questo avere a disposizione il miglior software per la fattura elettronica sin da ora consente di cominciare subito ad usufruire di questo strumento, cosa che permette anche di ottenere importanti vantaggi dal punto di vista fiscale.

Le fatture elettroniche: perché usarle già oggi

Le motivazioni che dovrebbero spingere numerosi detentori di partita IVA ad utilizzare già oggi la fattura elettronica sono varie, tra cui anche importanti premi a livello fiscale, garantiti dall’Agenzia delle Entrate per sfruttare sin da ora questo sistema di fatturazione. Per altro sono già alcuni anni da quando la fattura elettronica è diventata obbligatoria nei rapporti con le Pubbliche Amministrazioni e a partire dal 1° luglio 2018 lo sarà per tutti gli scambi che coinvolgono gasolio e benzina che saranno utilizzati come combustibili. Usare la fatturazione digitale sin da oggi in ogni tipo di rapporto aziendale e commerciale permette altresì di impratichirci con un sistema che tra pochi mesi si diffonderà in ogni ambito. Conviene quindi averne esperienza sin da ora, per evitare di trovarsi impreparati.

I vantaggi della fattura elettronica

Sono numerosi i vantaggi diretti apportati dalla possibilità di utilizzare la fatturazione elettronica. In pratica si tratta di utilizzare dei formati digitali per la compilazione, l’invio e l’archiviazione delle fatture, cosa che oggi avviene per lo più in formato cartaceo. Passare da questo al formato digitale permette di migliorare la gestione di ordini e pagamenti, così come di ridurre in modo importante i costi amministrativi. Si pensi ad esempio al fatto che non sarà più necessario avere a disposizione dello spazio in cui archiviare le fatture, cosa che va fatta per almeno 10 anni. Inoltre si limiteranno le problematiche che riguardano gli errori di battitura, o i ritardi correlati alle mancate consegne di fatture inviate via posta tradizionale. Oggi nei rapporti con la Pubblica amministrazione le fatture vengono gestite tramite un sistema di interscambio, che permette di inviare un documento in tempi certi.

La produttività

Avere a disposizione un software di compilazione delle fatture in modo digitale permette anche di migliorare enormemente la produttività aziendale e di limitare alcuni compiti manuali, che riguardano l’effettiva produzione delle fatture in forma cartacea. Il personale potrà così svolgere anche altre mansioni, rendendo più snelle le procedure e gli organici in particolari punti chiave dell’azienda. Si deve anche considerare il tempo risparmiato per quanto riguarda i pagamenti e gli incassi, oltre a permettere, in un prossimo futuro, di alleggerire dal punto di vista burocratico gli adempimenti che oggi devono essere eseguiti per le fatturazioni e il saldo degli oneri fiscali. Grazie alla fattura elettronica, per l’Agenzia delle Entrate potrà essere molto più semplice verificare gli incassi di ogni singola azienda e controllare l’avvenuto pagamento di Iva e di altri tipi di tassazione. Stiamo parlando di una vera e propria rivoluzione, che modificherà in modo importante diversi settori aziendali.

Comments

comments