Elite Motorsport ha presentato le tre Volkswagen Golf GTI con cui sarà protagonista del Campionato Italiano TCR DSG Endurance con gli equipaggi ufficiali nella dinamica concessionaria partner della nuova impresa sportiva. Presenti i piloti ufficiali delle Auto Elite Motorsport: Franco Gnutti e Paolo Palanti, il 24enne pilota di casa con tre anni di competizioni all’attivo ed il titolo junior nel Tricolore TCS sarà in equipaggio con il varesino Paolo Palanti, driver che ha debuttato nelle corse nel 2003; altro driver Elite Motorsport è il 19enne bresciano Andrea Mabellini, che ha debuttato nei rally prima della maggiore età e poi è passato alla pista nel monomarca Abarth. Il milanese Alessandro Berton in arrivo dai kart ma già con ottime esperienze anche sulle auto; il driver bergamasco Michele Imberti, 22 anni a giugno prossimo, ha corso sui kart dal 2007 e lo scorso anno è passato ai rally dove ha colto 3 vittorie e due terzi posti di classe, adesso passa alla pista e completa la rosa di nomi Elite Motorsport nel Campionato Italiano TCR Endurance.

La Volkswagen Golf GTI TCR DSG dispone di un motore da 2.0 cc capace di erogare fino a 257Kw, per un peso di base di 1.250 Kg, equipaggiata con cambio elettronico a doppia frizione, la vettura raggiunge i 250 Km/h e passa da 0 a 100 in 5,2 secondi, l’assetto è con sospensioni regolabili in altezza, carreggiata e camber, mentre le barre anti rollio hanno tre stadi di regolazione.

-“Tre equipaggi in un Campionato che sta partendo con dei grandi numeri e che si presenta già così agguerrito è per noi spunto di grande motivazione – afferma il team manager Nicola Novaglio – sarà certamente una stagione di attento apprendistato per noi e per i nostri piloti, però cercheremo ugualmente in ogni modo di far sentire la presenza del nostro team. La partnership di Mandolini Auto è un pieno di energia, poiché avere al nostro fianco chi crede in prima persona nel marchio che portiamo in gara e nei valori dell’impresa sportiva è certamente un notevole valore aggiunto. Lo spirito di squadra è emerso immediatamente già dalla presentazione che facciamo in una concessionaria che consideriamo casa nostra. Ora ci attende un intenso lavoro il primo impegno sarà al Monza ENI Circuit dal 5 al 7 aprile prossimi”-.

Comments

comments