È Sofia, 15 anni, di Alcamo (TP) la protagonista del secondo e ultimo appuntamento della settima stagione di 16 Anni e Incinta Italia, il docu-reality – in onda giovedì 21 maggio alle 22.00 su MTV(canale 130 di Sky e in streaming su NOW TV)– che esplora il delicato tema della maternità attraverso gli occhi delle adolescenti che vivono questa esperienza unica in prima persona.

In questo doppio episodio conosceremo da vicino la giovane teenager siciliana che vive con il padre e la sorella. Da qualche anno, invece, la madre è andata via da casa. Sofia sta vivendo la gravidanza insieme al suo fidanzato Ivan, stanno insieme dal 4 anni. Un bravissimo ragazzo che ha deciso di affrontare la situazione con grande senso di responsabilità. Nonostante la giovanissima età, sono una coppia molto determinata: vogliono dare a loro figlio una vera famiglia, una casa e vogliono lavorare per mantenerlo. L’iniziale scetticismo e preoccupazione del papà di Sofia sarà mitigato dal loro amore e dal sorriso del piccolo Kevin.

16 Anni e Incinta Italia vuole essere una fotografia personale e senza filtri del percorso che giovanissime ragazze decidono di intraprendere affrontando una gravidanza in giovane età. Mettendo da parte la loro quotidianità – fatta di lezioni a scuola e uscite con gli amici – decidono di affrontare un percorso non sempre facile che cambierà la loro vita e quella di chi sta loro vicine. Il docu-reality di MTV, unico nel suo genere, racconta in maniera imparziale le storie di giovani mamme che, una volta fatta questa scelta di vita, prendono in mano il loro destino e il loro futuro. Da una parte paure e insicurezze, dall’altra l’entusiasmo per un vero e proprio miracolo: la magia di creare una nuova vita.

Il secondo e ultimo doppio episodio di 16 Anni e Incinta Italia andrà in onda giovedì 21 maggio alle 22.00 su MTV (canale 130 di Sky e in streaming su NOW TV).

In concomitanza con la partenza dello show, all’indirizzo www.mtv.it/aispa è sempre attiva una pagina con utili informazioni su contraccezione, prevenzione e gravidanza.

Comments

comments