Di: Lesath

Nato inizialmente come un videogioco in cui il protagonista doveva affrontare orde e orde di zombi, Dead Trigger è stato capace di conquistare un discreto successo che he ha spinto alcuni produttori a puntare sulla realizzazione di un corrispettivo cinematografico con protagonista Dolph Lundgren. Il film non risulta però essere all’altezza dell’opera originale, mostrando alcune forti lacune. Anzitutto nella trama, che in alcuni momenti stenta e in altri non riesce proprio a decollare; in secondo luogo nei personaggi che sono solamente abbozzati e non acquisiscono mai un vero spessore né una tridimensionalità propria che li renda più incisivi all’interno dell’evolversi degli eventi.

A controbilanciare queste carenza ci pensa per fortuna l’edizione Koch Media che offre un reparto audio con un 5.1 Dts-Hd Master Audio sia per la versione italiana che per quella inglese, e la presenza dei contenuti speciali, in questo caso limitati unicamente al trailer del film. Il disco visionato presenta però un difetto video: in tre diversi momenti l’immagine si blocca per qualche istante; si tratta certamente di un problema che dovrebbe limitarsi al singolo disco e non all’intera tiratura.

Per le caratteristiche che lo contraddistinguono, il film di Dead Trigger si rivolge principalmente agli appassionati di b-movie a tema zombi, agli amanti dell’omonimo videogioco e a quanti hanno una passione per il protagonista Dolph Lundgren.

Titolo: Dead Trigger

Distributore: Koch Media

Comments

comments