IMG_0986Davide Medici e Silvia Rocchi, su una Ford Fiesta Regional Rally Car dell’A-Style Team, si sono classificati in seconda posizione assoluta in occasione del 37° Rally dell’Appennino Reggiano, gara disputatasi nella giornata di sabato 15 ottobre.

Partiti con l’intento di vincere, il pilota reggiano e la navigatrice valtellinese hanno perseverato nel loro obiettivo iniziando con un secondo tempo assoluto sullo stage d’apertura “San Polo”, passando a comandare la generale grazie alla vittoria in Ps2 e allungando nella successiva.

Da metà gara però, la nebbia si è impossessata della gara impedendo il regolare sviluppo.

Medici è riuscito a contenere la risalita di Vellani per una prova poi il buonsenso l’ha fatta da padrone: “abbiamo dovuto alzare il piede perché le condizioni erano pessime”- racconta il driver della scuderia Movisport. “In tutti gli anni di carriera non mi è mai capitato di trovare una situazione di visibilità così compromessa. Già nel corso della sesta prova la situazione è diventata insostenibile e portare fuori dalla speciale la macchina non è stato semplice. Ero secondo a 4”4 ma sono onesto: meglio aver fermato la gara annullando le ultime due prove che rischiare di percorrerle per provare a vincere; è questione di sicurezza! Se si fosse proseguito non si sarebbe potuto parlare di un vincitore vero: si sarebbe andati incontro a sicuri incidenti ed è stato saggio fermare la gara prima del tempo: non c’erano banchi singoli ma proprio tutta una coltre estesa che non permetteva di vedere davanti al proprio naso.”

Sportivo e saggio, Medici accetta con serenità il verdetto della gara “sebbene mi sarebbe piaciuto vincere sulle strade di casa ma ripeto che era più facile che qualcuno si facesse male che portare alla conclusione la gara. Ci rifaremo il prossimo anno.”

Medici ha poi voluto spendere due parole sulla navigatrice Rocchi e sulla squadra: “ho corso per la prima volta con Silvia e sono rimasto davvero colpito dalla sua professionalità e dalle sue capacità: oltre ad aver una infinita passione si è dimostrata molto competente e preparata. Sono felice di aver corso con lei. Il feeling con l’A-Style Team è davvero molto alto; la vettura è impeccabile ma i tecnici e tutto lo staff mi hanno assecondato alla perfezione: ringrazio Fabio e Filippo così come tutto il team!”

Comments

comments