fatboy_insideIl 31/12/2016 si annuncia ricchissimo di appuntamenti per salutare a suon di musica l’arrivo del 2017. Iniziamo il viaggio tra le varie proposte da Parma dove sarà Fatboy Slim a celebrare il passaggio verso il 2017! Dopo la performance di Giorgio Moroder dello scorso capodanno, ancora una volta la città emiliana si conferma dalla forte vocazione alla grande musica internazionale. Le sonorità ultra-contemporanee di Fatboy Slim costruiranno la colonna sonora per rendere omaggio al nuovo anno, numero 2.200 dalla fondazione della città.

Il 31 dicembre, a partire dalle ore 22.30, nella meravigliosa cornice tardo-cinquecentesca di Cortile della Pilotta il navigato artista con l’eterno spirito e l’incontenibile energia di un adolescente trasformerà Parma in una gemella di Ibiza o di Brighton Beach, dove periodicamente l’artista britannico fa scatenare centinaia di migliaia di discepoli del culto elettronico.

capodanno magazziniSpostandoci più a Nord, a Milano non può mancare il Capodanno firmato Magazzini Generali in collaborazione con Limelight di Milano.

Le porte dello storico locale si apriranno a partire dalle ore 21:00 in via Pietrasanta 16, con un Gran Buffet e dalle ore 23:00 saliranno sul palco tanti ospiti per una serata all’insegna del revival, dell’house music & commercial. Special Guest MARCO RAVELLI, noto dj e speaker radiofonico che ha fatto la storia della musica dance nella radio italiana fin dagli ’90.

Una serata ricca di sorprese e novità, animazione, ballerini e vocalist coloreranno l’ultima notte dell’anno, tra loro anche gli artisti  Marc Leisure e Lorenzo Pezzotti.

A cornice un fantastic light-show vi lascerà senza fiato.

 Mentre sul palco arriverà anche la dj FEDERICA BABY DOLL direttamente dal Cocorico di Riccione, considerata senza dubbio una delle colonne portanti della musica dance elettronica Italiana. Si esibirà inoltre un’altra nota dj della Riviera NACHA WORLD, famosa anche come performer dei party di moda più esclusivi. Un’ evento a 360° vi aspetta ai Magazzini Generali sabato 31 dicembre a partire dalle ore 21:00 fino alle 06:00 del mattino!

Spirit de Milan_capodanno_1Sempre a Milano, questa volta allo SPIRIT DE MILAN, lo spazio nato nella gloriosa struttura delle Cristallerie Fratelli Livellara (via Bovisasca, 59), andrà in scena uno Swing Party che inizierà con un aperitivo di benvenuto alle 20.30, per poi continuare con la cena sulle note del dj set di Fabio Rutigliano.

Dalle ore 23.00, per dare il benvenuto all’anno nuovo, si esibirà la NP BIG BAND: una big band di 19 elementi che porterà sul palco dello Spirit de Milan il meglio della musica Swing delle grandi orchestre degli anni ’30 e ’40, mentre la Jumping Jive e The Nine Pennies si sfideranno in due battaglie a ritmo di swing all’ultimo passo di danza!

Ritmi più soft, ma grande atmosfera, sempre nel capoluogo lombardo con la performance degli storici musicisti di Lucio Battisti: Gianni Dall’Aglio e Massimo Luca si esibiranno sul palco del prestigioso locale milanese Memo con l’intento di condividere col pubblico le stesse emozioni che avevano vissuto suonando in quel famoso duetto “Mina-Battisti” del 1972 al Teatro delle Vittorie a Roma in occasione di una puntata di “Teatro 10”.

Durante il cenone di Capodanno, eseguiranno i celebri brani che andranno da “E penso a te” a “La collina dei ciliegi”, da “I giardini di marzo” a il nostro canto libero per memo.jpg“Il tempo di morire”, da “Emozioni” a “L’aquila” e tante altre ancora, per rivivere un periodo musicale tra i più intensi ed emozionanti per la musica italiana.
Gianni e Massimo hanno suonato in quell’album e sono testimoni di tante esperienze vissute con questo straordinario artista avendo collaborato ai suoi dischi per molto tempo. Franco Malgioglio completa la formazione al basso e alla voce interpretando gran parte del repertorio proposto. Sarà possibile gustare una cena speciale con portate ad hoc per la notte di San Silvestro (su prenotazione). Il menù completo in allegato.

Saliamo a Bormio dove per il veglione di fine anno ci aspetta il duo di dj e producer milanese Merk & Kremont.

Produttori dei successi che negli ultimi mesi hanno conquistato le classifiche, dalla hit “Andiamo a comandare” di Fabio Rovazzi a “Bomber” de Il Pagante, fino ad arrivare a “Tutto per una ragione” di Benji e Fede, saranno gli special guest dell’ultima notte dell’anno a White Bormio 2017.

12466097_1204008312946022_5421657707535197241_oUn grande party al Pentagono di Bormio per festeggiare nel migliore dei modi l’inizio del nuovo anno. Un evento incredibile, giunto alla sua quinta edizione, dalla scenografia unica arricchita da visual e giochi di luce degni di Festival internazionali, per ballare fino alle prime luci del mattino. All’interno del Pentagono saranno presenti anche aree food & beverage.

Merk & Kremont, all’anagrafe Federico Mercuri e Giordano Cremona, sono una delle nuove realtà di maggior successo della scena dance italiana. Artisti di punta del colosso discografico Spinnin Records, il loro sound unisce pop, hip hop e drop potentissimi ricchi di groove. Da sempre lavorano anche come producer collaborando con artisti di tutti i generi.

Un successo quello di Merk & Kremont giunto prima dall’estero, attraverso il supporto dei più grandi artisti della dance mondiale da Avicii a Steve Angello, da Hardwell a Nicky Romero, da Bob Sinclar a Zedd e anche della leggenda della musica elettronica italiana Benny Benassi.

Sempre restando in ambito montano al Palasport di Ponte di Legno (BS), una location dalla grande capienza perfetta per far festa con gli amici, lo staff #Costez propone uno scatenato Capodanno 2017: il 31/12/16 l’evento è “#Costez Snow Festival”. E’ il secondo capitolo di un evento che già lo scorso anno ha fatto scatenare tutta la zona e non solo. Al mixer ci sono le scatenate Ema Stokholma (da sempre legata all’universo Costez) e Valentina Dallari, due delle dj girl italiane più amate ed affermate.

AntonelloVenditti_2015_foto di Gianluca Simoni_Chiaroscuro Creative (2)Grandi eventi anche nelle piazze italiane: a Salermo uno straordinario concerto di ANTONELLO VENDITTI il 31 dicembre dalle ore 21.45 nella suggestiva cornice di Piazza Amendola.

Ospite della serata sarà CLAUDIA GERINI, una delle attrici più amate del panorama italiano, che allo scoccare della mezzanotte sarà anche madrina del tradizionale brindisi di buon anno.

Oltre due ore di concerto con i brani che hanno fatto la storia della musica italiana per una serata unica che si concluderà con il consueto brindisi di mezzanotte seguito dallo spettacolo pirotecnico. A

Il grande evento di Capodanno sarà, come ogni anno, il momento culminante della rassegna Luci d’Artista, la straordinaria mostra en plein air di opere d’arte luminose che ha reso Salerno una delle destinazioni turistiche più ambite del panorama nazionale ed europeo. Salerno, città della luce e della bellezza, diventa nel periodo natalizio il luogo di una grande festa per tutte le famiglie, un segno di speranza ed allegria che rasserena l’anima ed aiuta a guardare con più fiducia al futuro. Luci d’Artista e il Capodanno in Piazza aiutano a scoprirne, o riscoprirne, il grande patrimonio storico, artistico, ambientale, enogastronomico e hanno risvolti positivi anche per le attività economiche del commercio, del turismo e del tempo libero.

Enrico RuggeriChiudiamo il nostro giro tra le feste di Capodanno italiane con quello in piazza a Sanremo: sarà Enrico Ruggeri l’ospite d’eccezione del Capodanno 2017 della città ligure: un grande concerto gratuito in riva al mare con protagonista uno dei big della musica italiana.

Ad aprire la serata, alle 22,30 circa, ci sarà l’attesa esibizione dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo con un programma interamente dedicato alla storia del Festival.

Le canzoni che hanno lasciato un segno negli oltre sessant’anni della kermesse verranno re-interpretate da alcuni dei giovani vincitori di Area Sanremo 2016 sotto la direzione del maestro Roberto Molinelli.

Poi, come da tradizione, sarà la volta dei fuochi d’artificio «sparati» da porto vecchio.

Dopo i fuochi d’artificio lo spettacolo musicale riprenderà con la Med Free Orkestra, un ensemble multietnico già ben noto al pubblico nazionale anche per le recenti ultime due partecipazioni al Concerto del Primo Maggio di Roma.

Ed è proprio con la Med Free Orkestra che Enrico Ruggeri duetterà in una esibizione unica ed irripetibile: un incontro tra la musica d’autore, i grandi successi firmati da Ruggeri, ed i «suoni del mondo» nella notte del Capodanno sanremese.

La Med Free Orkestra continuerà poi il suo colorato spettacolo traghettando il pubblico fino a notte fonda. La città di Sanremo saluterà quindi il nuovo anno con un concerto inedito e di grande suggestione; uno spettacolo gratuito di altissimo livello per aspettare tutti assieme l’arrivo del nuovo anno.

 

Comments

comments