Le offerte immobiliari oggi disponibili sono tantissime, sia per quanto riguarda le case in vendita, sia per quelle in affitto. Trovare la casa giusta non è facile, anche perché ci troviamo di fronte ad un’offerta decisamente eterogenea, anche per quanto riguarda i prezzi. Grazie a portali come Immobili Ovunque è molto più semplice filtrare le offerte disponibili, in modo da avere a disposizione rapidamente solo gli annunci che ci possono interessare.

Il problema degli immobili oggi

La questione è semplice da comprendere: in Italia la richiesta di immobili, in vendita o in affitto, è ai minimi storici da diversi anni. Questo ha causato un deprezzamento delle abitazioni disponibili sul mercato, che in alcune zone perdono di valore di anno in anno. D’altro canto, sono comunque disponibili numerose case completamente nuove, costruite seguendo i migliori standard tecnologici del momento, che hanno prezzi superiori anche del doppio rispetto a costruzioni con caratteristiche similari ma costruite vari anni fa. Per chi è alla ricerca della prima casa è difficile decidere tra un immobile a basso prezzo, che avrà certamente bisogno di ristrutturazioni e la cui gestione ha un costo elevato, o una casa nuova, venduta a caro prezzo ma con costi di gestione irrisori e zero necessità di lavori o riparazioni.

Meglio la casa vecchia o quella nuova?

Non è facile rispondere a questa domanda, perché ogni singolo acquirente è un caso a sé stante. Se si ha un buon budget a disposizione conviene impiegarlo per un’abitazione di nuova costruzione. Per altro oggi questo tipo di casa sarà quasi indipendente dal punto di vista energetico, con un impianto fotovoltaico sul tetto e varie comodità innegabilmente utili. Come ad esempio un’ottima organizzazione degli spazi interni, bagni con ampie finestre, accessori domotici di nuova generazione e via dicendo. Se si ha un budget minore si può propendere per una casa di vecchia costruzione, valutando di fare dei lavori negli anni a venire e per altro ottenendo tramite ristrutturazioni spazi impossibili per una casa nuova.

Le caratteristiche di un’abitazione ideale

La casa dei sogni di ognuno ha delle caratteristiche del tutto uniche, che dipendono dal singolo soggetto. Esistono però degli elementi che rendono un’abitazione particolarmente ambita: difficile da trovare oggi, facile da rivendere o da affittare quando necessario. Acquistare un immobile resta comunque un investimento per il futuro. Tra le abitazioni più facili da rivendere, che acquisiscono valore nel tempo, ci sono da sempre quelle ben inserite nel contesto in cui si trovano. Quindi poste in un buon quartiere, con ottimi servizi nelle vicinanze. Perciò un’abitazione in un quartiere residenziale, dal quale si raggiungono a piedi negozi, scuole e tutto ciò che serve per la vita quotidiana sono sempre un buon affare, in qualsiasi stato di conservazione si trovino. Per altro conviene anche ricordare che da alcuni anni lo Stato garantisce importanti agevolazioni per chi effettua delle ristrutturazioni sulla propria abitazione, che arrivano al 50% di quanto speso.

Comments

comments