Amelia Earhart(di Jessica Sabatelli) Oggi, nella nostra rubrica Classifiche YouTube, vi parleremo del contenuto di un video molto interessante trovato sul canale Mr Amon: “Le 5 sparizioni più misteriose della storia”, nel quale vengono raccontate le storie dei 5 casi di persone scomparse più misteriosi conosciuti.

In questo articolo vi parleremo proprio di queste particolari ed enigmatiche vicende, avvolte dai risvolti inquietanti, che lasciano ancora oggi un alone di mistero impenetrabile anche per i migliori detective e investigatori dell’occulto.

Angikuni: il villaggio scomparso

Nel freddo nord del Canada si trovava un villaggio Inuit, Angikuni, popolato da diverse anime. Questo luogo scomparve, incredibilmente, nel giro di pochissimi giorni e non si ebbero più notizie dei suoi abitanti.

Un assiduo visitatore del villaggio, Joe Labelle, scoprì per primo dell’agghiacciante accaduto, trovandosi faccia a faccia con un “villaggio fantasma”.

Si pensa che questo abbandono di massa – che non ha lasciato un solo abitante di Angikuni a testimoniare – non sia stata affatto volontaria: i fucili, che erano i fedelissimi e inseparabili compagni di questa popolazione, furono ritrovati nelle case degli angikuniani, fatto incredibilmente inusuale date le circostanze. Non si è mai scoperto che fine abbiano fatto queste persone.

Il volo MH370

Questo volo della Malaysian Airlines, diretto a Kuala Lumpur, è letteralmente scomparso nel nulla l’8 marzo del 2014. I radar hanno perso le sue tracce e i contatti con i piloti di bordo sono stati interrotti. Solo pochissimi rottami sono stati rinvenuti e la scatola nera del veicolo non è mai stata ritrovata.

Joseph Force Crater

Mr. Crater era un illustre magistrato newyorkese diventato, purtroppo, ancor più famoso nella storia per il suo caso di sparizione. Si tratta di un caso così noto negli USA, che nel gergo americano “Pulling a Crater” significa sparire nel nulla – citazione tratta proprio dal cognome del giudice scomparso.

Le ultime notizie che abbiamo di Crater vengono dall’amico William Klein e dalla donna di spettacolo Lou Ritz che, il 6 agosto del 1930, erano a cena con lui. Entrambi dichiararono in seguito di non averlo più visto dopo quella sera.

I detective scartarono subito l’ipotesi di un rapimento a seguito della dichiarazione di un collaboratore che aveva visto il giudice sbarazzarsi di una serie di importanti documenti, giusto 24 ore prima della sua scomparsa. In seguito, si scoprì che Crater aveva prelevato un ingente somma di denaro lo stesso giorno. Non si ebbero più notizie dell’uomo.

Louis Aimé Augustin Le Prince

Le Prince era un famoso e ambizioso inventore, che aveva il sogno di partire per il Regno Unito per brevettare la sua macchina da cinepresa ed ottenere un meritato successo.

Improvvisamente, però, le Prince decise di abbandonare il sogno inglese per recarsi a Parigi dalla sua famiglia. Così, salì sul treno per la capitale per intraprendere il suo viaggio ma, quando il treno arrivò a destinazione non c’era più traccia di lui.

Furono condotte approfondite ricerche per diversi mesi, ma nessun indizio fu mai trovato, né alcuna traccia che portasse a lui.

Amelia Earhart

Sicuramente, quello della Earhart è uno dei più famosi casi di sparizione al mondo. Amelia era un’eccellente pilota, diventata famosa negli anni ‘20 e ’30 del Novecento.

Esattamente nel 1937, decise di partire con il suo aereo per compiere il giro del mondo in volo. Durante il suo tragitto un’incombenza atmosferica ha messo in difficoltà la giovane pilota e, dopo aver contattato la torre di controllo, ogni contatto radio è stato perduto.

Amelia non raggiunse mai la sua destinazione e nonostante le massive ricerche, lei e il suo aereo non furono mai ritrovati.

 

Comments

comments