avvistamento-ufo-in-diretta-tv-in-colombia_251617(di Jessica Sabatelli) In tutto il mondo ogni anno si registrano migliaia di casi di avvistamenti “UFO”. Le persone interessate dichiarano quasi sempre di vedere oggetti volanti di diverse forme, che emettono luci e colori incredibili, estremamente silenziosi e veloci; in alcuni casi, si assiste a fenomeni ravvicinati, molto spesso (invece) sono solo luci nel cielo parecchio distanti.

La statistica è impietosa quando si parla di prove dell’avvistamento: le testimonianze sono in minima percentuale accompagnate da fotografie o riprese video, quasi completamente sgranate o comunque non nitide. Questo accade perché spesso chi utilizza l’apparecchio elettronico non è un tecnico e nella fretta di riprendere l’oggetto misterioso non mette a fuoco o perde tempo nel realizzare cosa sta accadendo. Infine, una copiosa categoria riguarda i “truffatori”, soggetti che realizzano appositamente materiale foto-video per creare sensazionalismo e attirare l’attenzione e l’opinione pubblica sul tema “avvistamenti UFO”.

Il 10 Marzo 2015, però, è accaduto qualcosa di incredibile! Ripreso dalla televisione nazionale, l’oggetto è apparso durante una trasmissione TV in Colombia, proprio dietro l’ignara conduttrice, che non si è accorta di nulla.

Non è la prima volta che accade: in diverse occasioni, le emittenti TV hanno occasionalmente registrato nel cielo oggetti misteriosi e luci, addirittura dietro palazzi o nel cielo a folli velocità. Negli ultimi anni, gli avvistamenti UFO hanno registrato un incremento spaventoso, anche durante dirette televisive o registrazioni video. Addirittura, una settimana prima, in Argentina, un “UFO” era apparso durante le trasmissioni del canale “Tv Urgente“: le persone presenti in studio non si sono accorte di nulla, ma l’oggetto non passò certamente inosservato ai telespettatori a casa. Questo evento come molti altri in Russia, Giappone e Stati Uniti, soprattutto sul finire dello scorso millennio.

In quest’occasione, l’avvistamento spettacolare ha scosso la comunità ufologica, proprio per l’attendibilità dell’evento: in particolare, l’oggetto volante non identificato è apparso incredibilmente dietro la spalla sinistra della presentatrice, rimanendo sopra i cieli cittadini; di forma ovoidale, l’oggetto ha sorvolato un palazzo, per poi continuare la sua corsa verso il cielo.

E’ un veicolo di origine aliena o semplicemente frutto di un esperimento militare?

I dati non sono sufficienti per vagliare ipotesi fantasiose; tuttavia, quello che conta è che questa volta l’evento ha registrato la prova scientifica dell’esistenza di velivoli dai connotati discoidali, così come riportano testimonianze scritte e orali da migliaia di anni.

Comments

comments