Lunedi’ 29 ottobre su Rai3, nella puntata di Che tempo che fa, in onda alle 21.10, Fabio Fazio e Roberto Saviano, in diretta, danno vita ad una serata televisiva, cui, oltre a Massimo Gramellini e Paolo Rossi, prendono parte: Nichi Vendola che, il 6 ottobre ha ufficializzato la sua candidatura alla primarie della coalizione di centrosinistra.

Giovedì 25 ottobre, il Tribunale di Bari ha chiesto nei suoi confronti una condanna ad un anno e otto mesi per abuso d’ufficio, all’interno dell’inchiesta sulla sanità pugliese e del processo con rito abbreviato richiesto dallo stesso presidente della Regione Puglia; carica che ricopre dal 2005 riconfermata per il secondo mandato, il 29 marzo 2010, in controtendenza con l’andamento delle elezioni amministrative di due anni fa, vinte dal PdL e in parziale contrapposizione col maggior partito della sua coalizione, il Pd; dall’ottobre 2010 è presidente di Sinistra Ecologia Libertà, formazione politica nata nel 2009 dopo la scissione di Rifondazione Comunista, partito di cui è stato deputato dal 1992 e per quattro Legislature consecutive; nel 1985 è tra i fondatori dell’ Arcigay nazionale e nel 1987 della Lila – Lega italiana per la lotta contro l’Aids.
David Grossman, scrittore e saggista israeliano, si impone sulla scena internazionale, nel 1988, con Vedi alla voce:Amore, cui faranno seguito, negli anni, Il libro della grammatica interiore, Che tu sia per me il coltello, Col corpo capisco, Qualcuno con cui correre, A un cerbiatto somiglia il mio amore; noto per il suo impegno a favore di una risoluzione pacifica della questione israeliano-palestinese, ha scritto saggi come Il vento giallo e Un popolo invisibile oltre a raccolte come La guerra che non si può vincere e Con gli occhi del nemico; dal 26 ottobre è in libreria con Caduto fuori dal tempoStoria a più voci, già definito un punto d’attivo nella sua carriera letteraria, romanzo corale che trasforma la lingua del dolore nella voce della poesia.

Comments

comments