coverSono stati annunciati i vincitori delle Targhe Tenco 2014, il riconoscimento più autorevole della musica italiana. Le Targhe Tenco sono assegnate da una giuria composta da oltre 200 giornalisti (di gran lunga la più vasta e rappresentativa in Italia in campo musicale) e verranno consegnate ai vincitori il 6 dicembre a Sanremo al Teatro Ariston

Raiz & Fausto Mesolella, nella categoria “interpreti di canzoni non proprie”, con l’album Dago Red, sono i vincitori della Targa Tenco 2014.

Nella categoria album dell’anno è stato premiato MUSEICA di CAPAREZZA. La Targa Tenco è un ulteriore riconoscimento di consacrazione per “Museica”, album di successo già certificato disco di platino da Fimi/Gfk per le vendite conseguite. Attualmente è in rotazione radiofonica il singolo “China Town”, una vera e propria dichiarazione d’amore per l’inchiostro e la scrittura.

Anche dal vivo Caparezza sta raccogliendo un successo strepitoso di critica e pubblico, sia con il tour italiano che lo ha visto esibirsi in tutta la penisola nella scorsa stagione estiva, sia nel tour europeo che lo ha recentemente portato a esibirsi in cinque capitali europee.

Caparezza sarà ora headliner dell’edizione americana dell’Hit Week 2014, il Festival internazionale che promuove la musica italiana nel mondo. L’artista pugliese si esibirà infatti a Los Angeles il 6 novembre sul palco del leggendario Whisky A Go Go e l’8 novembre a Miami sul palco del North Beach Bandshell. Caparezza sarà poi di nuovo in tour in Italia nelle seguenti città: 04/12 Pavia, 05/12 Reggio Emilia, 12/12 Conegliano Veneto (Tv), 31/12 Alghero, 28/02 Taranto, 14/03 Rimini, 28/03 Torino, 31/03 Milano, 02/04 Roma.

Le altre Targhe Tenco sono andate a LorisVescovo per l’album in dialetto, a Filippo Graziani per l’opera prima e a Virginiana Millerper la canzone.

utti i vincitori delle Targhe Tenco si esibiranno il 6 dicembre a Sanremo al Teatro Ariston, in una serata-evento che vedrà David Crosby come ospite d’onore. I biglietti sono in vendita sul sito www.clubtenco.it e alla cassa del Teatro Ariston, tutti i giorni dalle ore 16.

 

Comments

comments