Simone Iaquinta affronterà domenica la terzultima tappa del Campionato Italiano Prototipi, in programma all’autodromo Dino ed Enzo Ferrari, al volante della nuova Wolf Honda CN2 in coppia con Maurizio Pitorri

Una nuova sfida, al volante di una nuova vettura. Dalla prossima gara imolese, infatti, Iaquinta correrà su una fiammante Wolf della Best Lap in coppia con Maurizio Pitorri, per affrontare al meglio l’ultimo scorcio del Campionato Italiano Prototipi.

Ottime, finora, le indicazioni ottenute a bordo della biposto. Dopo le prime prove effettuate a Vallelunga, il forte driver calabrese ha testato la vettura a Misano, ottenendo riscontri cronometrici di grande qualità e un feeling con la Wolf già di buon livello.

Sul circuito di Misano, la Wolf motorizzata Honda di Iaquinta e Pitorri ha ottenuto il miglior tempo (1’33.098) rispetto ai 23 piloti che hanno provato le rispettive vetture. Ai test hanno collaborato anche i tecnici della Avelon Formula, peraltro costruttori della Wolf Honda CN2, che hanno messo a disposizione un know-how decisivo per affrontare al meglio questo finale di stagione.

“Abbiamo svolto un lavoro eccellente – ha dichiarato il driver italiano – e ho già potuto riscontrare un ottimo rapporto con la vettura. Sono convinto di aver fatto la scelta giusta, e credo che insieme a Maurizio Pitorri potremo toglierci delle belle soddisfazioni”.

La prossima tappa del Campionato Italiano Sport Prototipi 2015 sarà dunque quella di Imola, nell’autodromo Enzo e Dino Ferrari. Sabato, alle 9, prima sessione di prove libere, che sarà seguita dalla seconda che comincerà alle 11,50. Due momenti importanti, per il forte driver, per prendere confidenza con la pista e presentarsi in forma alle qualifiche delle 18,15, che determineranno la griglia di partenza.

Domenica, alle 11,20, semaforo verde per gara uno, mentre alle 17,45 sarà dato il segnale di start di gara due.

Comments

comments