adr1Si svolgerà il 17 dicembre dalle 9 alle 18 presso la Nuova Auletta dei Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati, l’atteso II Congresso Nazionale dei Sistemi ADR, Memorial Domenico Bruni, organizzato dall’Osservatorio sull’uso dei sistemi ADR, Fondazione di diritto pubblico e partecipato, da Università, Enti pubblici territoriali, da Associazioni e da diversi professionisti del settore giustizia e non solo.

Il grande evento dell’Osservatorio ADR è un appuntamento annuale che richiama centinaia di operatori del settore giustizia, economico e sociale nazionale, una vera occasione unica per fare il punto sullo sviluppo dei sistemi alternativi di risoluzione delle controversie in Italia e discutere delle prospettive future. Quest’anno il congresso è stato insignito della prestigiosa medaglia del Presidente della Repubblica e ha ottenuto numerosi patrocini istituzionali oltre a quelli di Camera e Senato, Ministero della Giustizia, Ministero degli Esteri e Ministero dello Sviluppo Economico. Il congresso è accreditato anche dal Consiglio Nazionale Forense e patrocinato dall’ANCI e dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.

L’evento vedrà la partecipazione di numerosi ospiti del mondo politico e professionale tra i quali il sottosegretario alla giustizia, Cosimo Maria Ferri, il sottosegretario alla semplificazione e pubblica amministrazione Angelo Rughetti, l’ex sottosegretario alla presidenza del consiglio Antonio Catricalà, i parlamentari Sergio Boccadutri, Franco Vazio, Giacomo Caliendo, Giuseppe Luigi Salvatore Cucca, il presidente della Corte dei Conti Raffaele Squitieri, il magnifico rettore dell’Università di Bari Antonio Felice Uricchio, il presidente dell’Adiconsum Pietro Giordano.

Particolarmente attesa la lectio magistralis sul tema “sviluppo economico, adr e giustizia” di Michele Vietti, docente di diritto commerciale UNINT già vice presidente del Consiglio Superiore della Magistratura.

I lavori della lunga e intensa giornata verranno introdotti dalla fondatrice, vicepresidente e coordinatrice dei dipartimenti dell’Osservatorio, dott.ssa Francesca Tempesta.

Il programma è suddiviso in “panel”, ognuno dedicato ad un settore specifico in cui analizzare l’uso degli strumenti adr. Ai tavoli si alterneranno numerosi professionisti del settore. Modererà la discussione il vice presidente esecutivo dell’Osservatorio ADR, dott. Giammario Battaglia.

Tra gli argomenti dei vari panel: “Pubblica amministrazione, giustizia e adr”, “il microcredito alle imprese”, “riforma della giustizia”, “Adr e innovazione sociale”.

Al termine dei lavori spazio agli interventi programmati di numerosi professionisti del settore ADR, tra i quali l’avv. Enrico Sirotti Gaudenzi, il quale interverrà sul tema “Contenzioso con gli istituti di credito e strumenti alternativi alla risoluzione delle controversie“.

Per leggere il programma completo del congresso e conoscere i nomi di tutti i partecipanti cliccare qui >>

 

Comments

comments