Tornano le atmosfere electropop di Alan Warwick. A poco più di un anno di distanza da “Universe” e a due da “Fly“, nel quale era contenuta la dance hit “Candy“, è disponibile da qualche settimana in tutti i digital stores il nuovo album “Alive”.

Il deejay, di origini italiane, conferma in questo nuovo lavoro, prodotto da EMS Enter Music Sound, tutte le caratteristiche che avevamo incontrato nei precedenti album. “Alive” si compone di 12 brani inediti, equamente distribuiti tra 6 cantati e 6 strumentali. Il sound è più pop rispetto al passato, con qualche innesto EDM come nel brano di apertura “Night On Fire” e addirittura rap nella travolgente “Black Or White“.

Alan Warwick non tradisce però le più tradizionali ritmiche e melodie anni 80 a cui  è evidentemente legato. E’ il caso del brano che dà il titolo all’album “Alive“, di “Open Your Heart“, il singolo che aveva anticipato l’uscita del nuovo lavoro e dei brani “You Gotta Go“, “Nothing Against It” e “Tanzen Von Nacht“.

Alan Warwick costruisce la sua musica incrociando meticolosamente melodie, voci, samples e campionamenti. Il risultato è efficace. L’album scorre via orecchiabile, alternandosi tra ritmo, elettronica e brani più orientati al chillout come nella rilassante “Echo Of a Lonely Place” o in “Only Time Will Tell“.

Da ascoltare e riascoltare.

Tracklist:

  1. Night On Fire
  2. Open Your Heart
  3. Nothing Against It
  4. Black Or White
  5. You Gotta Go
  6. Echo Of A Lonely Place
  7. Alive
  8. Only Time Will Tell
  9. Tanzen Von Nacht
  10. Walls
  11. Looking Back
  12. The House Piper

Comments

comments