intimoFare shopping online stando comodamente seduti davanti al proprio pc è una delle attitudini maggiormente in crescita tra gli italiani. I vantaggi di un e-commerce sono molti, spesso legati a risparmi di tempo e costi; il tutto a fronte di alcune rinunce che il consumatore è chiamato a compiere.

Su tutte, la possibilità di vedere la merce con i propri occhi, di toccarla con mano e arrivare finanche a indossarla per prova. Come nel caso dell’abbigliamento. A fronte di questo è in grande crescita il dato relativo all’acquisto di biancheria intima sul web. Da cosa dipende? E, soprattutto, come fare ad acquistare un capo di biancheria online?
Partiamo dal dato relativo alla crescita; un fattore che trova riscontro anche nella sempre più alta richiesta da parte di uomini e donne. Se un tempo era solo il sesso femminile a curare questo aspetto, già da qualche anno anche gli uomini fanno molto caso alla tipologia di intimo da indossare.
Ultimamente molti dei grandi brand si sono spostati in rete; non solo i colossi come Intimissimi e Yamamay, anche aziende italiane espressione fedele del Made in Italy: su tutte, Armata di Mare: l’intimo per uomo che si ispira allo stile di vita della Marina Militare Italiana.
Dicevamo di come acquistare biancheria intima direttamente online; un’opzione valida cui sempre più i consumatori fanno ricorso. Si parte dalla taglia: che ovviamente deve essere nota all’utente. È poi importante individuare con certezza il modello che si sta cercando; ciò anche in virtù del fatto che online, solitamente, c’è maggiore scelta di capi rispetto a un negozio fisico. Oltre che una politica di prezzi spesso favorevole.
Quindi taglia, marca e modello: con questi tre parametri l’utente già può procedere all’acquisto di biancheria intima online. Sempre mantenendo alta l’attenzione e mettendo in essere buone pratiche di acquisto sul web che valgono per tutti i prodotti. Non solo per la biancheria.
Si parla quindi di massima attenzione al sito scelto, meglio optare per portali sicuri; al metodo di pagamento, onde evitare truffe legate a clonazioni e quant’altro che, quando si acquista online, sono sempre dietro l’angolo.
Ricordarsi poi che per gli acquisti in rete vale il diritto di recesso per l’utente, che quindi può ripensarci entro un tot di giorni e rimandare indietro l’acquisto portato a termine tramite e-commerce richiedendo il rimborso.
La tecnologia corre a passi da gigante e ci porta un carico di novità che dobbiamo essere bravi a sfruttare al meglio; tra queste anche la possibilità di effettuare acquisti online, comodamente seduti sul nostro divano, anche di capi d’abbigliamento e biancheria intima. Sempre con massima attenzione a quello che si sta facendo, per non incappare in truffe e non sbagliare sulla merce.

Comments

comments