Bonanni: “Su esodati Fornero ha voluto escludere i sindacati dal dibattito”

June 14, 2012   ·   0 Comments

Esodati. Bonanni: “Fornero ha perseguito tutte le vie per escludere i rappresentanti sindacali dal dibattito”. E’ il commento al Tgcom24 del segretario generale della Cisl sul problema degli esodati e la polemica con il ministro Fornero. ”Non mi piacciono le polemiche ma ho visto un comportamento irragionevole, inusuale e strafottente nei confronti dei rappresentanti dei lavoratori. La Fornero ha perseguito tutte le vie per accantonare i rappresentati sindacali dal dibattito”.

E’ il commento a Tgcom24 del segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, sul problema degli esodati e la polemica con il ministro Fornero. ”Il governo – prosegue il sindacalista – ha fatto un giochetto increscioso, pare ci sia un mistero di numeri. Il governo ha stabilito da solo che tutte le pratiche fatte tra lavoratori e aziende dovessero essere riconosciute solo fino al 4 dicembre. E’ inutile puntare all’Inps perche’ i numeri li ha proprio il ministero del Lavoro. I dati vengono depositati esclusivamente negli uffici provinciali del Lavoro. La Fornero ha sbagliato, si e’ resa conto di cio’ e adesso non vuole pagare il prezzo e scarica la colpa su qualcun altro. I fondi per rimediare? Ci sono. I conti previdenziali erano gia’ a posto. Questa manovra si e’ fatta per prelevare i fondi dalle pensioni”.

In vista della manifestazione di sabato aggiunge:”Non molleremo la presa perche’ questa e’ un’ingiustizia mai subita in Italia dai lavoratori con gli esodati.

Scenderemo in piazza per chiedere la crescita, perche’ oggi siamo colpiti da una tassazione altissima che blocca le famiglie e soffoca le imprese e i consumi”. Infine un accenno alla riforma del lavoro:”Il compromesso raggiunto con la commissione Lavoro del Senato da’ garanzie di equilibrio. Io sono per mantenere questo equilibrio, se c’e’ una richiesta da parte della Cisl e’ quella per i giovani sulle partite Iva che la Fornero ha annunciato, ma in sostanza non ha fatto niente”.

By admin

Tags: , , ,

Comments Closed


Readers Comments (0)


Sorry, comments are closed on this post.