Concerto del primo maggio: festa in musica con tanti ospiti

May 1, 2012   ·   0 Comments

Noemi, Nina Zilli, Afterhours, Caparezza, Almamegretta, Marina Rei (e un’irruzione degli attori di ‘Boris’) sono alcuni degli protagonisti che si esibiranno al Concertone del 1 maggio che torna sul palco di piazza San Giovanni a Roma. La tradizionale maratona musicale, promossa da CGIL, CISL e UIL, sarà condotta per la prima volta da Francesco Pannofino e Virginia Raffaele.

La diretta dell’evento, presentato stamattina in una conferenza stampa nella sede Rai di viale Mazzini, sarà trasmessa su Rai3 dalle 15 con l’anteprima dedicata agli artisti emergenti, per poi proseguire dalle 16 fino a mezzanotte. Poi, dieci baluardi della storia del rock, dieci visual che scorreranno su un grande led, un’orchestra e una ‘resident band’ dirette da Mauro Pagani, tre palchi in movimento, due presentatori d’eccezione, un’anteprima con i giovani artisti emergenti sono alcune novità in numeri dell’edizione 2012. Oltre otto ore di musica per la Festa dei lavoratori che in questa edizione ha come tema ‘La musica del desiderio. La speranza, la passione, il futuro’.

Venendo agli artisti Caparezza torna ad esibirsi in questa edizione con una delle sue performance nel set centrale della prima serata. Afterhours, Almamegretta, A Toys Orchestra, Dente, Alessandro Mannarino, Nobraino, Marina Rei, Sud Sound System, Teatro degli Orrori, insieme a gli internazionali Young The Giant sono invece alcuni tra gli artisti che prenderanno parte alla festa musicale di Piazza San Giovanni. Mauro Pagani vestirà il triplice ruolo di arrangiatore, musicista e direttore sia della ‘resident band’, con cui si esibirà dal vivo durante la giornata, sia dell’Orchestra Roma Sinfonietta. Grande attenzione in questa edizione sarà dedicata anche alle immagini: per la prima volta il Concerto del Primo Maggio si apre al visual con la proiezione di dieci performance visive che accompagneranno gli altrettanti brani scelti in rappresentanza della storia del rock mondiale. Dal palco di piazza San Giovanni arriverà anche un omaggio ad uno dei film d’animazione più rivoluzionari degli anni ’60.

Altra novità di questa edizione sarà il triplice palco. Ai due palchi che, come l’anno scorso, avranno un movimento orizzontale se ne aggiunge quest’anno un terzo che ospiterà l’orchestra Roma Sinfonietta e la ‘resident band’ e che si muoverà avanti e indietro. La struttura scenografica, progettata da Rocco Bellanova, sarà minimal ma di grande movimento, arricchita da un enorme led sul quale saranno proiettati i video. Sarà la musica emergente, con un’anteprima dedicata ai giovani artisti, ad aprire alle 15.05 la maratona musicale. Già confermata Mama Marjas, una delle personalità più forti e promettenti nella scena reggae italiana moderna.

By admin

Tags: , ,

Comments Closed


Readers Comments (0)


Sorry, comments are closed on this post.