Staderini: i finti rimborsi elettorali hanno falsato il gioco democratico

April 7, 2012   ·   0 Comments

“Serve operazione verità su chi ne ha approfittato. Cosa sono stati costretti a finanziare gli italiani che nel 1993 avevano votato per abolire il finanziamento dei partiti? Operazioni immobiliari, investimenti finanziari, apparati, operazioni di corrente, apparati? ” Lo ha dichiarato il segretario dei Radicali Italiani, Mario Staderini, che avverte:

“Prima di qualsiasi riforma occorre un’operazione verità su come hanno impiegato i soldi i partiti che hanno incassato rimborsi elettorali di gran lunga superiori alle spese documentate.

Troppo facile fare i riformatori dopo aver incassato un bottino di 2,3miliardi di euro avendone speso solo 580 milioni.

Con quei soldi si è falsato il gioco democratico prima ancora che le competizioni elettorali, ed è necessario che si sappia chi ne tratto vantaggio.

Quanto alle nuove regole, Bersani, Alfano e Casini non si illudano di riconquistare la fiducia degli italiani con operazioni di maquillage o controlli formali.

Nessun finanziamento pubblico per gli apparati dei partiti, che devono basarsi sulle donazioni di iscritti e simpatizzanti, con lo Stato che assicura i servizi alla politica, non solo ai partiti ma anche ai cittadini.”

By admin

Tags: , , ,

Comments Closed


Readers Comments (0)


Sorry, comments are closed on this post.