Description

Grande Fratello cresce in ascolti. Smentita la chiusura anticipata

January 3, 2012   ·   0 Comments

Ieri, lunedì 2 gennaio 2012, le Reti Mediaset si sono aggiudicate prima, seconda serata e 24 ore sul pubblico attivo con, rispettivamente, il 37.76% di share commerciale (10.262.000 telespettatori totali), 39.67% di share commerciale (5.238.000 telespettatori totali) e il 38.20% di share commerciale (4.284.000 telespettatori totali).

Canale 5 è rete leader in seconda serata e nelle 24 ore sul target commerciale con, rispettivamente, 20.09% di share commerciale (2.676.000 telespettatori totali), 18.60% di share commerciale 2.030.000 telespettatori totali).

Il Tg5 delle ore 20.00 è leader sul pubblico attivo con il 23.57% di share e 5.498.000 telespettatori totali.
L’edizione delle ore 13.00 è al vertice degli ascolti sul pubblico totale con 3.956.000 telespettatori totali e il 21.59%

Ottimo risultato per le due edizioni di Studio Aperto che ha raggiunto: alle ore 12.25, 2.959.000 telespettatori totali e una share del 23.43% sul target commerciale, e alle ore 18.30, 1.648.000 telespettatori totali e una share del 11.82% sul pubblico attivo.

Da segnalare in particolare:

Su Canale 5, “Striscia la notizia” è il programma leader dell’access prime time con 7.038.000 telespettatori e il 27.31% di share commerciale.

In prima serata, bene “Grande Fratello 12″ che cresce e realizza 4.028.000 telespettatori totali e il 17.97% di share sul target commerciale. La trasmissione smentisce attraverso twitter le voci di chiusura anticipata che erano trapelate nei giorni scorsi.

A seguire, molto bene “Mai dire Grande Fratello” che raccoglie 1.560.000 telespettatori totali e il 20.66% di share commerciale.

Su Italia1, in prime time, la serie in prima tv “CSI-NY” totalizza 2.064.000 telespettatori totali (8.56% di share commerciale).

Su Retequattro, in prima serata, bene il film “58 minuti per morire” seguito da 1.959.000 telespettatori totali (share del 7.71% sul target commerciale).

By admin

Tags: , , , , , ,

Comments Closed


Readers Comments (0)


Sorry, comments are closed on this post.