Roma: maxi rissa in centro, polizia evita tragedia

August 20, 2012   ·   0 Comments

Una maxi rissa che ha visto protagonisti un gruppo di filippini  é avvenuta questa notte dopo le 2  in Piazza del teatro di Pompeo a Roma. Le persone coinvolte sono una trentina, la maggior parte di origine orientale, uscite dal locale Studio 18. In particolare la rissa stava degenerando in tragedia quando 5 filippini si sono accaniti con brutale violenza contro un ventenne italiano ricoprendolo di calci e pugni.

L’intervento immediato della polizia locale di Roma Capitale coordinata da Stefano Napoli ha evitato il peggio e provveduto all’arresto degli aggressori.

“Quanto accaduto nella notte in piazza del Teatro di Pompeo, dichiara il sindaco Gianni Alemanno, è la prova dell’importante lavoro di controllo del territorio messo in campo dalla Polizia Locale di Roma Capitale, che sta ottenendo efficaci risultati di contrasto dell’illegalità nelle zone del centro storico.

Solo il tempestivo intervento dei vigili urbani del I gruppo, che hanno prontamente individuato e arrestato i responsabili della violenza, ha impedito che un’aggressione degenerasse irrimediabilmente trasformandosi in tragedia. Agli uomini del gruppo centro storico, guidati dal comandate Stefano Napoli, va il plauso di tutta l’Amministrazione capitolina per la grande professionalità dimostrata.
Un pensiero invece alla giovane vittima a cui rivolgo, a nome della città, vicinanza e gli auguri di pronta guarigione. Auspico infine che i responsabili vengano puniti: Roma è una città pronta ad accogliere chiunque abbracci il principio di rispettosa convivenza civile, ma non fa sconti a chi decide di delinquere, rompendo il patto sociale e di cittadinanza”.

By admin

Tags: , , ,

Comments Closed


Readers Comments (0)


Sorry, comments are closed on this post.