Description

Parma: Pizzarotti taglia privilegi per il teatro. Emiliano: “A Bari cosa normale da anni”

August 10, 2012   ·   0 Comments

Un articolo del “Fatto Quotidiano” ha creato involontariamente una contrapposizione tra Parma e Bari sul tema dei privilegi a sindaco, assessori e consiglieri comunali. Il neo sindaco di Parma Federico Pizzarotti (foto), espressione del Movimento Cinque Stelle, ha infatti deciso di tagliare i “biglietti gratis” per i politici al Teatro Regio di Parma. “I consiglieri e gli assessori pagheranno regolarmente i biglietti, se vorranno assistere alle recite”, ha dichiarato Pizzarotti.

L’iniziativa segue ad altre importanti come l’eliminazione dei posti auto gratuiti per i consiglieri comunali e la riduzione degli stipendi.

Il Fatto Quotidiano afferma che il taglio ai privilegi teatrali é una decisione unica in Italia. Un provvedimento analogo era stato preso solo a Berlino nel febbraio scorso e suscitò molto clamore.

A questa affermazione risponde attraverso Facebook il sindaco di Bari, Michele Emiliano (PD) che afferma: “Il Fatto pensa forse che Parma sia un’eccezione? Dice che solo a Berlino era stata presa una decisione come questa? Si sbaglia. A Bari questi privilegi sono stati tagliati da anni e senza clamore. Era ovvio che facessimo così e dunque non c’è nulla di cui meravigliarsi“.

By admin

Tags: , , , , , ,

Comments Closed


Readers Comments (0)


Sorry, comments are closed on this post.